COSE NORMALI.ABITARE CON VICO MAGISTRETTI

COSE NORMALI.ABITARE CON VICO MAGISTRETTI

milano,
2019
LA MOSTRA COSE NORMALI. ABITARE CON VICO MAGISTRETTI INVITA I VISITATORI A GUARDARE GLI OGGETTI IN FUNZIONE DI PRATICHE QUOTIDIANE CHE TUTTI NOI METTIAMO IN ATTO: DORMIRE, MANGIARE, ILLUMINARE, RIPOSARE. LA FONDAZIONE STUDIO MUSEO VICO MAGISTRETTI HA AFFIDATO I PROGETTI E I PRODOTTI DISEGNATI DA VICO NELLE MANI E ALLO SGUARDO DI UNO STORICO E ANTROPOLOGO, CLAUDIO ROSATI, CHE HA LETTO NELLA LORO ICONICITÀ LA METAFORA DI INFINITI CASI CHE SI MANIFESTANO NEL PAESAGGIO DOMESTICO, NEL VIVERE UNA CASA.

LO SPAZIO ESPOSITIVO È STATO COMPLETAMENTE ALTERATO DA COLORI SATURI E PATTERN VIVACI. IL RIVESTIMENTO DELLE PARETI ESPOSITIVE CARATTERIZZATO DA FORME GEOMETRICHE E LE SOVRAPPOSIZIONI DI COLORE SONO DATE DALL’INCROCIO PROSPETTICO DEGLI ARREDI CHE VISTI DA DETERMINATI PUNTI DELLA SALA, PROIETTANO SULLE PARETI LA OMBRA.
team
VALENTINA CERRA, CHIARA CORBANI, LUCA PONCELLINI
MOSTRA A CURA DI CLAUDIO ROSATI
PROGETTO ESECUTIVO FORO STUDIO
PROGETTO GRAFICO BUNKER

foto/video
FRANCESCO ROMEO
cliente
FONDAZIONE STUDIO MUSEO VICO MAGISTRETTI

vicomagistretti.it