CASA PER UNA FAMIGIA

CASA PER UNA FAMIGIA

milano,
2020
IL PICCOLO APPARTAMENTO 70 MQ NELLA PERIFERIA DI MILANO, SI TROVA ALL’INTERNO DI UNA PALAZZINA DI METÀ ‘900. LA CASA, ABITATA DA UNA GIOVANE FAMIGLIA, DI QUATTRO PERSONE, SI TROVA AL PRIMO PIANO E GODE DI LUMINOSITÀ NATURALE CON DIVERSE INTENSITÀ DI LUCE NEL CORSO DELLA GIORNATA.

LA STRUTTURA SPAZIALE VIENE DISEGNATA E ORGANIZZATA DALLA PRESENZA DI UN VOLUME CHE SI POSIZIONA AL CENTRO DELLA CASA. UN ENORME E IMPONENTE “SCATOLA BLU” AUTOPORTANTE. IL BLOCCO, FUNGE DA SEPARATORE DEI VARI AMBIENTI ED È IL FULCRO CENTRALE DELLO SPAZIO, INFATTI È VISIBILE DA OGNI STANZA. AL SUO INTERNO SONO OSPITATE LA CABINA ARMADIO E LA DISPENSA ACCESSIBILI IN PUNTI DIVERSI DELLA CASA.

L’USO DEL COLORE RISULTA FONDAMENTALE PER L’INTERO PROGETTO, USATO NON SOLO COME MERO ATTRIBUTO DECORATIVO, MA COME ESCAMOTAGE PER IDENTIFICARE E DISTINGUERE I VARI AMBIENTI. LA SCELTA DEI MATERIALI E DEGLI ARREDI SONO DATE DALLA VOLONTÀ DI CONIUGARE L’ESISTENTE CON IL NUOVO, IL PASSATO DI CIÒ CHE C’ERA E IL FUTURO DI CIÒ CHE CI SARÀ.
team
VALENTINA CERRA, CHIARA CORBANI
foto/video
ALESSANDRO SALETTA
cliente
PRIVATO